Capodanno sul Lago Maggiore 2025

Il Lago Maggiore, con le sue acque scintillanti e le sue rive incantevoli, regala un’atmosfera magica per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

In questo articolo vediamo cosa fare e cosa vedere a Capodanno sul Lago Maggiore, le attività da non perdere, le migliori esperienze da fare con i bambini sul lago.

Capodanno sul Lago Maggiore

Il Lago Maggiore è una meta turistica affascinante in qualsiasi periodo dell’anno che sia estate o inverno. Durante l’estate, il Lago Maggiore attira molti visitatori desiderosi di godere delle bellezze e delle attività lacustri, inclusi i bagnanti.

Anzi proprio in inverno, il Lago Maggiore offre un’atmosfera magica per festeggiare il Capodanno. Inoltre, si ha l’opportunità di esplorare le ricchezze culturali e storiche della zona, come le residenze, i manieri e i giardini delle Ville Borromee. Le luci si riflettono sull’acqua, creando un’atmosfera magica, mentre le rive si animano di festeggiamenti e di fuochi d’artificio.

Il Lago Maggiore, situato ai piedi delle Prealpi lombarde e piemontesi, è il secondo lago per estensione in Italia dopo il Lago di Garda; infatti, è diventata una delle destinazioni turistiche più celebri del Nord Italia.

Le sue rive si estendono tra Lombardia, Piemonte e il Canton Ticino in Svizzera. Pittoreschi borghi si affacciano sulle sue acque, e i battelli che vi navigano quotidianamente li uniscono, comprese le famose Isole Borromee.

Per chi è alla ricerca di un’atmosfera speciale, il periodo di Capodanno offre l’opportunità di vivere momenti unici tra i borghi e le isole del Lago Maggiore, immersi in festività, tradizioni locali e spettacolari fuochi d’artificio.

Non perderti anche: I Laghi più belli nei dintorni del Lago Maggiore

Cosa vedere sul Lago Maggiore a Capodanno

Lungo la fascia costiera lombarda troviamo alcune meraviglie da esplorare, nonché l’antico Eremo di Santa Caterina Del Sasso, un monastero arroccato nella roccia, e l’intrigante Museo Internazionale dei Trasporti.

Sul lato piemontese, Stresa emerge come gioiello principale, con i rigogliosi giardini botanici di Villa Taranto di Verbania situati tra Pallanza e Intra. Il Lago Maggiore, protagonista indiscusso, incanta in ogni stagione, ma durante l’inverno si veste di tonalità e atmosfere uniche. Durante il Capodanno, la navigazione sul Lago Maggiore si rivela un’esperienza ideale per esplorare le affascinanti località lacustri e le preziose isole che arricchiscono il lago. In particolare, le Isole Borromee, con le loro residenze e parchi mozzafiato, e le Isole di Brissago, situate in Svizzera, meritano una visita.

Anche le Isole Borromee sono una destinazione da non perdere a Capodanno, tra questa spicca l’isola Bellache con il suo giardino all’italiana in stile barocco, arricchito da sculture, balaustre e suggestive terrazze vi stupirà. Al centro di questo verde spicca il Teatro Massimo, un connubio di vegetazione, fiori e opere scultoree. Proseguendo oltre il teatro, si aprirà un percorso tra fiori e piante esotiche, che conduce al Giardino dell’Amore. Ma le meraviglie non si fermano ai giardini: il Palazzo Borromeo invita alla scoperta delle sue stanze affrescate. Infine, la Galleria Berthier conserva circa 130 capolavori, tra cui spiccano opere di maestri come Raffaello e Tiziano.

Da non sottovalutare anche il Capodanno sull’Isola Madre che si contraddistingue con il giardino in stile inglese realizzato agli albori del XIX secolo. Questo luogo ospita diverse specie botaniche talmente rare da attirare l’attenzione di numerosi studiosi e appassionati. La ricchezza e la diversità della vegetazione rendono questi giardini un habitat ideale per diverse specie di uccelli, tra cui pavoni e fagiani.

Inoltre, sempre sull’Isola Madre, merita una visita il Palazzo Borromeo, la quale conserva l’essenza intima della famiglia Borromeo. All’interno dello stesso palazzo si nascondono ritratti di famiglia, arredi d’epoca e oggetti che evocano il lusso e la grandezza di tempi passati.

Anche l’isola dei Pescatori merita sicuramente una visita a Capodanno, poiché si differenzia dalle altre per la sua atmosfera genuina e ospitale. È consigliato assaporare un piatto a base di pesce appena pescato in uno dei piccoli ristoranti del luogo.

Ricordiamo anche come ogni anno, San Domenico di Varzo vi invita a un’incredibile esibizione pirotecnica a 2000 metri di altitudine! Immersi in un panorama da sogno, tra montagne coperte di neve e un cielo stellato. La seggiovia sarà operativa dalle 22:30 alle 23:00 per facilitare l’accesso in altitudine e verrà riaperta al termine dell’evento.

Inoltre, se non volete perdervi i fuochi artificio sul Lago Maggiore, non perdetevi gli spettacoli nelle piazze di Cannobio, Locarno e in Piazza Ranzoni a Intra, dove si festeggia il Capodanno all’aperto con i ritmi dei dj di Radio 105. Un evento per tutti, con animazione, panettone e spumante. Il divertimento inizia dalle ore 22:00.

A Locarno, invece l’attrazione “Locarno On Ice” resterà attiva fino alle 3 del mattino, pur con la pista di pattinaggio che chiuderà alle 21. Nonostante ciò, l’atmosfera di Capodanno promette di essere vivace e festosa. Se avete in programma di trascorrere più giorni a Locarno, fate un salto al Castello, esplorate la vicina Ascona e non perdete le pittoresche Cannobio e Cannero sul Lago Maggiore.

Se invece amare fare delle passeggiate all’aria aperta nei giorni che anticipano il Capodanno, a Luino, sulla riva lombarda del Lago Maggiore, avrete l’opportunità di partecipare a escursioni guidate dai volontari del Cai. Queste passeggiate vi porteranno alla scoperta dei numerosi presepi allestiti nella zona circostante.

Non perderti anche: Le 10 Cose da Vedere sul Lago Maggiore

Capodanno sul Lago Maggiore: dove dormire

Se stai cercando un alloggio e non sai dove dormire a Capodanno sul Lago Maggiore, abbiamo selezionato i migliori hotel delle città più famose, situati nei dintorni del lago.

Stresa

Verbania/Pallanza

Baveno

Arona

Castelletto sopra Ticino

Belgirate

Dormelletto

Luino

Meina

Laveno-Mombello

Angera

Mergozzo


Cosa fare a Capodanno sul Lago Maggiore?

Oltre alle attività, a Capodanno il Lago Maggiore offre anche luoghi di interesse da visitare. Dalle isole Borromee, gioielli del lago, ai piccoli borghi che si affacciano sulle rive, ogni angolo ha qualcosa di speciale da offrire. E con le strade illuminate e l’atmosfera festosa, ogni visita diventerà un ricordo indimenticabile.

In alternativa ecco alcune idee su cosa fare a Capodanno sul Lago Maggiore.

 Crociera Capodanno Lago Maggiore

Immagina di salpare sulle acque calme con una crociera di Capodanno sul lago maggiore, circondati da montagne innevate e piccoli borghi illuminati. Le crociere di Capodanno sul Lago Maggiore sono una delle maggiori attività principali per molti visitatori e locali che decidono di trascorrere il nuovo anno qui. A bordo, gli ospiti possono godersi una cena gourmet, musica dal vivo e, a mezzanotte, una vista privilegiata dei fuochi d’artificio sul lago Maggiore. Tuttavia, le crociere offrono un’atmosfera intima e romantica, rendendola un’attività ideale per le coppie.

Inoltre, la Navigazione Lago Maggiore propone l’usuale crociera di San Silvestro, con imbarco da Arona e Angera, offrendo un modo unico di accogliere il nuovo anno sulle acque di uno dei laghi più suggestivi d’Italia. Durante la crociera, gli ospiti possono godere di una cena speciale e intrattenimento musicale dal vivo.

Capodanno in battello Lago Maggiore

Per chi desidera un’esperienza diversa e più tradizionale, legata alla cultura locale, allora consigliamo di trascorrere il Capodanno sul battello sul lago maggiore. I battelli sono spesso decorati con luci scintillanti e offrono una varietà di eventi, dalla musica dal vivo alle danze tradizionali. Mentre il battello naviga lentamente sul lago, i passeggeri possono godersi la vista delle rive illuminate, concludendo la serata con un brindisi sotto le stelle.

Capodanno terme Lago Maggiore

Dopo le festività natalizie, cosa c’è di meglio di un po’ di relax e rigenerarsi a Capodanno sul lago maggiore in una spa? Scegliere le terme o centro benessere con una spa e passare la notte di Capodanno godendosi della vista panoramica sul Lago Maggiore e delle montagne circostanti, è un’esperienza indimenticabile oltre che romantica. Molte strutture termali offrono pacchetti speciali per il Capodanno, che includono trattamenti benessere, cene di gala e, naturalmente, un brindisi per salutare il nuovo anno. Un’esperienza di puro relax e lusso, perfetta per iniziare l’anno con il piede giusto.


Capodanno con Bambini Lago Maggiore

Con l’atmosfera incantata che offre il lago, trascorrere il Capodanno sul Lago Maggiore con i bambini può sembrare una sfida, ma fortunatamente ci sono diverse attività adatte alle famiglie per celebrare la notte di San Silvestro.

Per esempio, molti comuni intorno al Lago Maggiore organizzano degli eventi speciali in piazza per le famiglie, con giochi, spettacoli e animazioni pensate appositamente per i bambini.

Il Lago Maggiore è circondato da una natura stupenda, per questo potreste organizzare una piccola escursione o una caccia al tesoro potrebbe essere un modo divertente per far scoprire ai bambini le bellezze del territorio.

Inoltre, non può mancare il classico appuntamento con i fuochi d’artificio. Sul Lago Maggiore, la vista dei fuochi che si riflettono sull’acqua è davvero magica e incanterà sia grandi che bambini.

Alcuni hotel offrono pacchetti speciali per famiglie a Capodanno, con eventi tematici, come feste in maschera o cene con animazione per bambini. Questo potrebbe essere un modo per combinare relax e divertimento in un’unica soluzione.

Lascia un commento