Lunedì 18 Ottobre 2021
Martedì, 17 Agosto 2021 09:19

Il castello di Mesocco

Vota questo articolo
(2 Voti)
Il castello di Mesocco Il castello di Mesocco Mario Parietti

Alla scoperta del castello di Mesocco in val Mesolcina

Siamo a Mesocco, nella Svizzera italiana, a pochi chilometri da san Bernardino.

Come arrivare: a Bellinzona si prende l'autostrada per il san Bernardino (a pagamento tramite vignetta della durata di 13 mesi) prendendo l'uscita di Mesocco. Il breve sentiero che porta al castello è a pochi passi dall'uscita stessa.

Risalendo la val Mesolcina, in direzione del passo del san Bernardino, si ergono le rovine del castello di Mesocco, al culmine di uno sperone roccioso con l'inconfondibile e ben conservato campanile dell'antica chiesa di San Carpoforo; impossibile non notarle: la loro imponenza colpisce e ci riporta indietro nella storia quando rocche e dimore fortificate erano numerose a controllo e difesa del territorio.

L'ingresso del castello di Mesocco dalle rovine
L'ingresso del castello di Mesocco dalle rovine

Aperto al pubblico e visitabile gratuitamente tutto l'anno si raggiunge dopo una breve camminata che parte poco distante dall'uscita dell'autostrada; pochi i posti auto nei pressi del bar ai piedi del sentierino ma a pochi metri, al di là dell'incrocio con la cantonale ci sono un paio di capienti parcheggi gratuiti.

La costruzione di fortificazioni sulla rocca si ritiene siano iniziate in epoca medievale pur essendo la valle abitata fin da epoche preistoriche, come ampiamente testimoniato da numerosi ritrovamenti di tombe e reperti vari, ma non esistono testimonianze certe sulle varie fasi di edificazione del maniero. Quel che è certo è che il castello di Mesocco ha accompagnato le vicende storiche della valle per numerosi secoli e non è mai stato espugnato salvo essere parzialmente smantellato nel 1526 per mano dei locali Grigionesi; per le articolate vicende storiche del castello e della valle rimando ad un bell'articolo sul sito visit Moesano.

L'antica chiesa dedicata a san Carpoforo
L'antica chiesa dedicata a san Carpoforo all'interno delle cinta murarie del castello di Mesocco

Aggirarsi oggi per le rovine del castello significa più che altro immaginarsi cosa sia stato un tempo questo luogo e da quali edifici fosse composto; se tratti di mura, campanile e resti della chiesa di san Carpoforo (probabilmente il nucleo più antico della fortificazione) sono gli elementi meglio conservati tra le mura si intravedono forme geometriche rimanenti da antichi affreschi che decoravano le pareti.

Poco prima di giungere all'ingresso del maniero, all'esterno della cinta muraria principale, s'incontra un importante edificio religioso la chiesa di santa Maria del Castello con il monumentale affresco dedicato a san Cristoforo.

Chiesa di santa Maria del Castello
Chiesa di santa Maria del Castello

La chiesa, di origine romanica, è purtroppo chiusa al pubblico e per visitarla è necessario richiedere le chiavi in Comune (aperto dal lunedì al venerdì; link al sito del Comune con gli orari); oltre al monumentale san Cristoforo sulla facciata esterna l'edificio è interessante per il ciclo di affreschi al suo interno, comprendenti una rappresentazione dei mesi tra le meglio conservate della Svizzera italiana; a questo Link l'articolo dedicato alla chiesa di santa Maria del Castello con informazioni e altre fotografie

 

 

  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre a luoghi d'arte e cultura, chiese parchi, ville e giardini ci sono i principali eventi e manifestazioni, le stagioni teatrali, trovate punti d'interesse, escursioni, aree verdi, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

Letto 310 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Settembre 2021 08:37
Altro in questa categoria: « Castello di Proh

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
Data : 2021-10-03

Vi consigliamo...

  • Maurizio Brigolin Fotografo
    Maurizio Brigolin Fotografo Maurizio Brigolin "Il Fotografo", a Gerenzano in provincia di Varese. Studio fotografico, sviluppo e stampa, cerimonie e molto altro in via C. Berra, 1, di fronte alla posta, parcheggio comodo…
    Leggi tutto...
  • Mario Parietti fotografo
    Mario Parietti fotografo Sono Mario Parietti, fotografo professionista dal 1990, attivo su tutto il territorio del lago Maggiore ed ideatore del sito www.lagomaggiore-e-dintorni.it - Realizzo servizi fotografici per aziende e privati a Luino…
    Leggi tutto...
  • La Confetteria Luino
    La Confetteria Luino Bomboniere, confetti, partecipazioni e tutto ciò che la follia vi fa venire in mente per poter far diventare il Vostro giorno Unico e Indimenticabile!!!! Siamo a Luino, nell'alto varesotto, uno…
    Leggi tutto...
  • Baita Kedo a Piero di Curiglia
    Baita Kedo a Piero di Curiglia Mangiare e dormire in un bellissimo borgo, a contatto con la natura. Siamo a Piero di Curiglia, in provincia di Varese. Si parcheggia facilmente nell'ampio spiazzo, nei pressi della funivia…
    Leggi tutto...
  • Villa Viola Curiglia
    Villa Viola Curiglia Le tue vacanze in un'antica villa di pregio a Curiglia di Monteviasco in valle Veddasca. Villa Viola è in splendida posizione panoramica, in centro paese, a pochi passi da comune…
    Leggi tutto...
  • Condominio Isola dei Fiori
    Condominio Isola dei Fiori A Luino, provincia di Varese, in via Isola dei Fiori, privato vende appartamenti signorili
    Leggi tutto...

Più popolari