Mercoledì 21 Ottobre 2020
Mercoledì, 16 Settembre 2020 10:09

Trontano - Rifugio Parpinasca - Alpe Crop Camp masso coppellato

Vota questo articolo
(2 Voti)
Alpe Crop Camp: vista panoramica con masso coppellato Alpe Crop Camp: vista panoramica con masso coppellato Mario Parietti

Bellissima passeggiata all'interno del parco nazionale della Valgrande in provinicia del Verbano Cusio Ossola

Siamo a Trontano Comune della val d'Ossola, comodo parcheggio gratuito in paese a due passi dall'inizio del sentiero.

Come arrivare: link alla mappa Google per arrivare a Trontano

 

Trontano è un piccolo paese della val d'Ossola situato su un'altura a pochi chilometri da Domodossola e dall'imbocco della valle Vigezzo; il suo territorio si trova in parte all'interno del Parco Nazionale della Valgrande ed è raggiungibile con la ferrovia vigezzina.

Panorama di Trontano dal parcheggio
Panorama di Trontano dal parcheggio

Trontano è nota anche per le sue cave: se l'attività estrattiva diffusa in larga parte della val d'Ossola modifica ampiamente il territorio ha anche creato spazi che sono stati utilizzati per concerti e attività culturali quali ad esempio Tones on the Stones, esempio di economia circolare che porta al riutilizzo di luoghi che altrimenti andrebbero facilmente incontro a degrado e abbandono.

La passeggiata che descrivo è nata abbastanza casualmente ed è frutto dall'esplorazione del territorio in vista di una prossima gita alla scala del Ragozzale un'opera monumentale costruita a mano per permettere il passaggio delle mandrie attraverso una bastionata di roccia.

L'inizio dell'itinerario, segnalato, si trova in via Viscardi, poco a monte della sede del Comune, dove è presente anche un comodo parcheggio e il primo dei pannelli che sono posizionati lungo il sentiero didattico che nell'ascesa verso il rifugio Parpinasca (prima parte dell'escursione) accompagnano il camminatore. Si entra quasi subito nel bosco iniziando a salire seguendo i numerosi cartelli posti nei bivi e i bolli bianchi e rossi. 

Panorama con rifugio Parpinasca
Panorama con rifugio Parpinasca

Dopo una ventina di minuti si raggiunge la strada asfaltata ma si rientra ben presto nel bosco seguendo le indicazioni del sentiero natura e dell'alpe Faievo; la prima parte della passeggiata, un paio d'ora circa fino al rifugio Parpinasca, segue questo schema visto che la strada che sale da Trontano, prima asfaltata e poi sterrata conduce direttamente all'alpe. 

Tra gli altri va segnalato un bivio che s'incontra ad una quindicina di minuti dal rifugio ed è interessante per chi volesse raggiungere la scala di Ragozzale bypassando il rifugio Parpinasca, indica, verso destra, l'alpe Dirisoni, l'alpe Nava e l'alpe Pieso. 

L'alpe Parpinasca, dove è situato l'omonimo rifugio, è in splendida posizione panoramica e può essere la meta finale per chi non ama escursioni troppo lunghe e impegnative. Io come dicevo all'inizio dell'articolo sono in esplorazione e continuo seguendo il sentiero a monte del rifugio che poco oltre una piccola baita si biforca senza che ci sia una segnalazione: a destra si va verso la scala di Ragozzale mentre a sinistra si procede verso il passo di Basagrana e l'alpe Crop Camp dove è situato un masso coppellato.

Mucca all'alpe Parpinasca
Mucca all'alpe Parpinasca

Il sentiero è evidente, bollato e in alcuni casi sono presenti degli ometti ma non sono stati posizionati cartelli indicatori nè vengono segnalati i nomi delle località che si attraversano. Ci si mantiene ai margini di piccoli boschi, si passano un paio di guadi e dopo aver attraversato un primo nucleo di baite (dovrebbe essere Buchit secondo la mia cartina) si raggiunge l'alpe Crop Camp in meno di un'ora dall'alpe Parpinasca. Il grande masso coppellato si trova a fianco del sentiero in posizione panoramica come avviene nella maggior parte dei casi per questo genere di manufatti che in Valgrande sono piuttosto numerosi (anche il simbolo del parco deriva da una stilizzzazione di un'incisione rupestre ritrovata nell'area).

Incisioni rupestri all'alpe Crop Camp
Incisioni rupestri all'alpe Crop Camp

Dopo aver proseguito sempre su percorso bollato verso il passo Basagrana, piuttosto distratto dalle mazze di tamburo invero, sono rientrato a Trontano per lo stesso percorso fatto per salire.

 

  • L'itinerario da Trontano al rifugio Parpinasca e all'alpe Crop camp è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prealpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

Informazioni aggiuntive

Letto 386 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Ottobre 2020 10:06

Galleria immagini

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Vi consigliamo...

Più popolari