Sabato 16 Ottobre 2021
Mercoledì, 04 Giugno 2014 00:00

Gli orridi di uriezzo

Vota questo articolo
(6 Voti)
tratto panoramico sulla valle Antigorio tratto panoramico sulla valle Antigorio Mario Parietti

Visita ad una meraviglia della natura in Valle Antigorio.

Siamo a Baceno, in valle Antigorio, prosecuzione naturale della val d'Ossola e porta d'ingresso per val Formazza e valle di Devero, in visita agli orridi di Uriezzo e alle marmitte dei giganti. Parcheggi gratuiti vicino alla chiesa.

Per raggiungere Baceno, punto di partenza dell'itinerario, bisogna percorrere la statale del Sempione, oltrepassare Domodossola prendendo l'uscita per Crodo e valle Formazza. A Crodo, prima di entrare in paese sulla destra, conviene fermarsi all'ufficio turistico dove è possibile farsi dare la cartina della zona, utile per orientarsi pur essendo numerosi i cartelli ed il percorso segnalato.

Gli orridi di Uriezzo principali sono tre (sud, nord est e ovest) e possono essere visitati partendo anche da Premia e Verampio: io ho scelto come punto di partenza Baceno con il sentiero che parte proprio a fianco della bellissima chiesa di san Gaudenzio (Link all'articolo sul sito).

 

Valle Antigorio
Si visitano e gli orridi e si fa una passeggiata immersi nella fantastica natura della valle Antigorio

 

Il percorso completo è fattibile in circa 3 ore, non presenta particolari dislivelli ma necessita di scarponcini da montagna. Le “marmitte dei giganti”, raggiungibili in una mezzoretta di cammino su un bel sentiero quasi sempre pianeggiante, sono delle vere e proprie sculture naturali create dal fiume Toce nel corso dei millenni unitamente all'azione dei ghiacciai che coprivano tutta la zona.

 

Le marmitte die giganti
Marmitte dei giganti in valle Antigorio

 

Lasciate “le marmitte” si torna sui propri passi e si raggiunge in poco tempo il primo orrido seguendo ben fatte indicazioni: siamo all'orrido sud, il più lungo, imponente e spettacolare. Gli orridi sono stati creati dall'azione di ghiacciai che arrivavano ad avere uno spessore di anche 1000 metri, unitamente al lavoro dei torrenti sotterranei nel corso dell'ultima glaciazione circa 14.000 anni fa. I ghiacciai si sono sciolti, l'acqua col passare degli anni ha modificato il suo percorso, così che oggi possiamo camminare nelle strette spaccature ed incisioni che si sono formate.

 

Orrido sud
L'orrido sud

 

Visitato l'orrido sud si seguono i cartelli per “altri orridi” percorrendo uno splendido sentiero con belle baite e con bellissimi panorami. Sempre seguendo le indicazioni si possono visitare gli altri due orridi, bello il nord est e “poco imponente” l'ovest: la vista sulla valle è d'altra parte spettacolare, il sentiero un pochino esposto ma messo molto bene in sicurezza. Visitato l'orrido ovest è possibile rientrare per il percorso fatto o proseguire con un sentiero che si percorre in circa mezzora (qui i segnali per Baceno, ad un bivio, si perdono e l'alternativa è Premia o Crodo: seguendo Premia, come ho fatto io , bisogna ridiscendere per qualche centinaio di metri sulla strada asfaltata).

La passeggiata agli Orridi di Uriezzo è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.

Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, le valli, le ville ed i giardini, alberghi, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.

Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!                                  

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 3 ore ca. l'intero giro
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valle Antigorio
  • LUOGO DI PARTENZA: Baceno chiesa di S. Gaudenzio
  • PARCHEGGIO: facile e gratuito
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnalato
  • INTERESSE: panoramicoculturalenaturalisticodidattico
Letto 15583 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Settembre 2016 10:08

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
Data : 2021-10-03

Vi consigliamo...

  • Maurizio Brigolin Fotografo
    Maurizio Brigolin Fotografo Maurizio Brigolin "Il Fotografo", a Gerenzano in provincia di Varese. Studio fotografico, sviluppo e stampa, cerimonie e molto altro in via C. Berra, 1, di fronte alla posta, parcheggio comodo…
    Leggi tutto...
  • Mario Parietti fotografo
    Mario Parietti fotografo Sono Mario Parietti, fotografo professionista dal 1990, attivo su tutto il territorio del lago Maggiore ed ideatore del sito www.lagomaggiore-e-dintorni.it - Realizzo servizi fotografici per aziende e privati a Luino…
    Leggi tutto...
  • La Confetteria Luino
    La Confetteria Luino Bomboniere, confetti, partecipazioni e tutto ciò che la follia vi fa venire in mente per poter far diventare il Vostro giorno Unico e Indimenticabile!!!! Siamo a Luino, nell'alto varesotto, uno…
    Leggi tutto...
  • Baita Kedo a Piero di Curiglia
    Baita Kedo a Piero di Curiglia Mangiare e dormire in un bellissimo borgo, a contatto con la natura. Siamo a Piero di Curiglia, in provincia di Varese. Si parcheggia facilmente nell'ampio spiazzo, nei pressi della funivia…
    Leggi tutto...
  • Villa Viola Curiglia
    Villa Viola Curiglia Le tue vacanze in un'antica villa di pregio a Curiglia di Monteviasco in valle Veddasca. Villa Viola è in splendida posizione panoramica, in centro paese, a pochi passi da comune…
    Leggi tutto...
  • Condominio Isola dei Fiori
    Condominio Isola dei Fiori A Luino, provincia di Varese, in via Isola dei Fiori, privato vende appartamenti signorili
    Leggi tutto...

Più popolari