Friday 14 August 2020
Friday, 24 January 2020 13:48

Basilica san Michele Oleggio

Rate this item
(4 votes)
La cripta della basilica di san Michele ad Oleggio in provincia di Novara La cripta della basilica di san Michele ad Oleggio in provincia di Novara Mario Parietti

Visita alla basilica di san Michele ad Oleggio in provincia di Novara, tra le più importanti testimonianze romaniche del novarese.

Siamo ad Oleggio, all'interno dell'area cimiteriale.

Come arrivare: la chiesa  di san Michele si trova in via Mezzzomerico, 5, link alla mappa Google per raggiungerla.

 

Ho visitato e fotografato la basilica di san Michele ad Oleggio in occasione di una delle Giornate del Romanico Novarese, mirabile evento con visite guidate ed aperture straordinarie che consente di apprezzare e promozionare un patrimonio artistico di cui il territorio è davvero ricco.

Vista esterna della basilica di san Michelead Oleggio
Vista esterna della basilica di san Michelead Oleggio

 

L'edificio religioso si trova all'interno dell'area cimiteriale all'esterno del centro cittadino sulla strada per Mezzomerico ed è tra testimonianze di arte romanica più importanti della provincia di Novara. 

La basilica, come la vediamo oggi, è stata edificata nel corso dell' XI secolo ma ha origini molto più antiche: un documento del 982 d.C. parla di un edificio dedicato a San Michele Arcangelo ed indagini archeologiche hanno riscontrato la presenza di una preesistente chiesa a navata unica. La facciata esterna è tipicamente romanica lascia intravedere la struttura a 3 navate ed è costituita da ciotoli di fiume e laterizi; osservandola si nota bene l'asimmetria costruttiva dovuta presumibilmente all'adattamento della nuova chiesa alla preesistente.

Vista interna della basilica di san Michele ad Oleggio con l'arcangelo in primo piano
Vista interna della basilica di san Michele ad Oleggio con l'arcangelo in primo piano realizzato dal pittore polacco Johannes Maria de Rumo

 

L'interno come si diceva è a 3 navate con il presbiterio sopraelevato e raggiungibile tramite una scalinata; sotto il presbiterio si trova la cripta costituita da colonne e da 3 piccole navate. 

La chiesa di san Michele conserva interessanti cicli di affreschi tra cui un Giudizio Universale, purtroppo perso in alcune sue parti, sulla parete di contro facciata.

Un altro importante ciclo di affreschi lo troviamo nell'abside principale, rappresenta il Cristo Pantocratore, la figura di San Michele Arcangelo che guida una schiera di Angeli ed una rappresentazione della Vergine d'ispirazione bizantina.

Un'altra interessante rappresentazione di san Michele Arcangelo la troviamo su una colonna all'ingresso della chiesa: l'affresco è stato dipinto dal pittore di origini polacche Johannes Maria de Rumo e risale al XVI secolo.

Nota positiva la possibilità di visitarla tutti i giorni in quanto la chiesa è normalmente aperta secondo le aperture del cimitero.

Interno di san Michele a Oleggio con 2 dei delle 3 absidi
Interno di san Michele a Oleggio con 2 dei delle 3 absidi

 

 

  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre a luoghi d'arte e cultura, chiese parchi, ville e giardini ci sono i principali eventi e manifestazioni, le stagioni teatrali, trovate punti d'interesse, escursioni, aree verdi, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

Additional Info

  • Parcheggio: Facile e gratuito
  • VALLE/ZONA: Provincia di Novara
  • Orario di apertura: Aperta tutti i giorni: segue l'orario dell'apertura cimitero. Periodo invernale dalle 8.00 alle 17.15
  • Durata della visita: 30 minuti Ca.
  • Periodo consigliato: Tutto l'anno
  • Ideale per: Amanti dell'arte
Read 1375 times Last modified on Tuesday, 21 July 2020 16:06

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6

Vi consigliamo...

Più popolari