Tuesday 26 January 2021
Thursday, 05 June 2014 00:00

Caldè - Rocca S. Pietro

Rate this item
(1 Vote)
Il golfo di Caldè dalla chiesetta di Santa Veronica Il golfo di Caldè dalla chiesetta di Santa Veronica Mario Parietti

Breve passeggiata ad anello sulla sponda lombarda del lago Maggiore.

Il punto di partenza è la frazione di Castelveccana Caldè direttamente sul lago Maggiore. Il parcheggio è ampio e perlopiù a pagamento.

Caldè è situata tra Portovaltravaglia e Laveno: si deve percorrere la SP69 prendendo la deviazione segnalata nei pressi del torrente Froda, girando poi a destra dopo i campi da tennis.

Caldè (200 m s.l.m.) - Rocca san Pietro (372 m s.l.m.) - Caldè (200 m s.l.m.)

La gita è corta, poco più di un'ora per il giro ad anello, ma molto interessante dal punto di vista paesaggistico, storico e artistico. Di fianco al posteggio (piccolo cartello giallo) parte il sentiero che porta in 5 minuti, dopo aver guadato la Froda, e percorso i ripidi scalini scavati nella roccia, alla chiesetta di santa Veronica. Il pianoro è uno splendido balcone sul lago Maggiore, con impagabile vista sul golfo di Caldè, con i Pizzoni di Laveno e un provvidenziale cartello che racconta la storia  della piccola chiesa: vi si scorgono le sottostanti fornaci e ovviamente la rocca, meta della gita. Per continuare l'itinerario si procede a destra, fino ad incontrare un piccolo bivio: si prende dritti, a destra si scende verso il parcheggio per altra via. Attenzione perchè il sentiero pur ben evidente spesso non è segnalato. Fatti pochi metri, in falsopiano, si incontra un ultimo bivio, dove c'è un piccolo cancelletto: il sentiero in evidente salita porta direttamente alla rocca mentre procedendo dritti si arriva alla frazione di san Pietro (percorso che viene fatto al rientro). Quest'ultimo tratto si percorre in una ventina di minuti scarsi attraversando il bosco e gustando bellissimi squarci di bella vista sul lago. Sulla vetta, dove c'è un monumento ai caduti, la vista si sposta sulla Valtravaglia con Portovaltravaglia e la frazione di San Pietro da dove si passa per rientrare al punto di partenza. Fatta la doverosa sosta e ammirato il panorama  si procede dalla parte opposta dalla quale si è saliti ed una volta scollinati si incontra il bel sentiero che in pochi minuti porta alla frazione San Pietro di Castelveccana. Bisogna raggiungere la chiesa e giragli intorno passando un arco fino a trovare i piccoli cartelli gialli che indicano santa Veronica. Il sentiero è tutto in piano e in questa parte segnalato fino ad incontrare il bivio con il cancelletto di cui si è parlato all'inizio.

Per altre bellissime escursioni sul Verbano e nelle sue splendide valli puoi seguire questo Link.

Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: ci sono punti d'interesse, escursioni, itinerari sulla linea Cadorna, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.

Per un contatto diretto c'è anche l'apposita pagina Facebook a cui puoi metter un bel mi piace ed eventualmente segnalare qualche evento interessante! 

Additional Info

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 1 ora Ca.
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valtravaglia
  • LUOGO DI PARTENZA: Castelveccana Caldè
  • PARCHEGGIO: Comodo - A pagamento
  • DISLIVELLO: 172 mt.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Mancano alcune indicazioni
  • CANI: Tratto su strada scendendo dalla rocca
  • INTERESSE: panoramiconaturalistico
Read 7742 times Last modified on Monday, 26 September 2016 09:47

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vi consigliamo...

Più popolari