Wednesday 21 October 2020
Wednesday, 04 June 2014 00:00

Luino - Colmegna

Rate this item
(6 votes)
Panoramica su luino all'inizio del sentiero Panoramica su luino all'inizio del sentiero Mario Parietti

Passeggiata sui monti di Luino, adatta a tutti e con incantevoli panorami.

Siamo a Luino, sulla costa lombarda del lago Maggiore. Parcheggi gratuiti in piazza S. Francesco, sul lungolago e in uno spiazzo verso  la fine di via Sbarra.

P.zza S. Francesco si trova a due passi dal lungolago, sulla sinistra alla fine di via Sbarra: dall'ultima rotonda (verso Colmegna/Maccagno), si deve prendere la strada in pavè. 

L'itinerario di oggi è “aperto” nel senso che può essere ampiamente modificato e variato a seconda delle esigenze di ciascuno. Il mio suggerimento, soprattutto se venite da fuori e non siete mai stati in zona, è quello di partire da piazza san Francesco a Luino e prendere la stradina acciottolata che porta in via Carnella e quindi in via Belvedere, tenendo la destra in un paio di bivi, fino ad arrivare all'inizio del sentiero vero e proprio che si inoltra nel bosco proprio di fianco ad una villa privata.

Vista panoramica di Luino dalla Carnella
Vista panoramica di Luino dalla Carnella

Se questa prima parte è in gran parte su asfalto e fattibile in automobile (ci sono comunque dei segnali bianchi e rossi che indicano la via e il percorso in generale è ben segnalato), si ammira un bellissimo panorama passando attraverso diverse ville residenziali.

Una volta nel bosco la natura la fa da padrona, dominata, nel periodo di fioritura, da splendide ginestre. Dopo qualche minuto di cammino di giunge ad un bivio che porta ad un belvedere (deviazione verso sinistra). Rientrati sul sentiero principale si torna ad ammirare il lago perché poco oltre c'é un altro fantastico punto panoramico con il Limidario e Maccagno oltre alla piccola frazione di Gaggio.

Panorama di Maccagno dal sentiero
Panorama di Maccagno con il Limidario dal sentiero

La frazione di Gaggio è ricca di case di vacanza frequentate soprattutto da tedeschi, ci si sbuca dopo aver passato una piccola scalinata, e va attraversata prima di rientrare nel bosco per l'ultimo tratto che scende fino a Colmegna: dopo un primo tratto in piano si continua in salita (direzione verso destra, sono comunque presenti i bolli bianchi e rossi) fino ad incontrare sulla sinistra un ampio spiazzo dove si ritorna sul sentiero. Giunti ad una proprietà privata la si attraversa e si continua verso sinistra prendendo la vecchia mulattiera che conduce appunto a Colmegna. E' un vero peccato che dell'antico tratto lastricato non rimanga che un breve frammento di pochi metri. Indicativamente il tempo impiegato è di circa un'ora senza mai fare troppa fatica perché il dislivello non è assolutamente eccessivo (circa 200 mt).

Giunti a Colmegna si può tornare sui propri passi e rientrare per lo stesso percorso o proseguire sempre su sentiero segnalato verso Maccagno (tratto un po' più lungo e impegnativo) per rientrare con battello o treno. Il percorso è quello dell'antica strada delle Genti che collegava tutti i paesi della sponda lombarda del lago Maggiore.

Da qualche tempo nel tratto che va dalla Carnella al belvedere sono stati posizionate alcune sculture in legno raffiguranti soprattutto animali.

Belvedere e sculture tra Luino e Colmegna
Belvedere e sculture tra Luino e Colmegna

  • La passeggiata Luino - Colmegna è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Alla bella cittadina di Luino è dedicato un apposito articolo di presentazione (lo trovi a questo Link).
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito! 
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

Additional Info

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Passeggiata adatta ai bambini
  • DURATA ITINERARIO: 2 ore 30 minuti andata e ritorno partendo dalla Carnella
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valli del Luinese
  • LUOGO DI PARTENZA: Luino
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 200 mt. ca
  • LUNGHEZZA: 5, 7 chilometri tra andata e ritorno a seconda di dove s'inizia la passeggiata
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Tratti su strada (fino alla località Carnella e in località Gaggio)
  • INTERESSE: panoramiconaturalistico
Read 8584 times Last modified on Tuesday, 01 September 2020 15:38

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun

Vi consigliamo...

Più popolari