Tuesday 2 March 2021
Monday, 08 June 2015 00:00

Garabiolo - Alpe Chedro

Rate this item
(2 votes)
Panorama del lago Maggiore dallo località Montagnola Panorama del lago Maggiore dallo località Montagnola Mario Parietti

Bellissima passeggiata in valle Veddasca. Siamo a Garabiolo, comune di Maccagno con Pino e Veddasca. Parcheggi facili e gratuiti all'ingresso/uscita del paese.

Per arrivare a Garabiolo bisogna risalire la valle Veddasca seguendo la SP5. Si procede dritti al primo bivio per Campagnano, si è arrivati in paese, quando si incontra un secondo bivio. Il sentiero parte dalla piazzetta centrale dove c'è la chiesa con il caratteristico campanile triangolare.

Garabiolo (566 m s.l.m.) - Ponte romano - Alpe Inent - Alpe Dei - Montagnola (931 m s.l.m.) - Alpe Chedro -

Nella piazzetta centrale, con la chiesa dal caratteristico campanile triangolare (chiesa dell'Annunciazione di Maria e di S. Carlo Borromeo) c'è l'evidente cartello che segnala il “ponte romano” (sentiero 122) e s'inoltra per la bella val Casmera, valle laterale della valle Veddasca.

Salendo per le viette di Garabiolo, lastricate in sasso, s'incontra subito il caratteristico lavatoio, meritevole di una sosta, per poi continuare per via lago Delio, che porta in pochi minuti nel bosco e, in una mezz'ora al “ponte romano”, di origini, nonostante il nome, molto probabilmente rinascimentali.

Il ponte permette di attraversare il torrente, ricco di belle cascatelle, ma il nostro itinerario prosegue sulla destra orografica del fiume arrivando prima all'alpe Inent e quindi all'alpe Dei. Il sentiero sbuca in uno spiazzo a fianco della strada che porta al lago Delio e prosegue sulla sinistra (c'è una sbarra ed un divieto di accesso alle auto): è un'ampia gippabile, con numerosi tratti asfaltati che porta in località Montagnola dove si ha modo di ammirare uno splendido panorama su Luino ed il lago Maggiore.

In posizione panoramica ci sono anche i resti di una vecchia funivia forse utilizzati quando venne costruita la diga del lago Delio. Continuando a seguire la strada si giunge in pochi minuti all'alpe Chedro, alpeggio caratteristico a monte di Campagnano, luogo ideale per una sosta e per fare un picnic.

Per il rientro, se non si vuole fare a ritroso la strada fatta all'andata, è possibile proseguire oltre l'alpeggio: attraversata una proprietà privata si trova, sulla destra, il sentiero che scende a Campagnano e procede successivamente verso Garabiolo.    

  • La passeggiata da Garabiolo all'Alpe Cedro è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

Additional Info

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 3 ore Ca. tra andata e ritorno
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valle Veddasca
  • LUOGO DI PARTENZA: Garabiolo (Va)
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 400 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 7 Km Ca.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnalato
  • INTERESSE: panoramicoartisticostorico artisticonaturalistico
Read 6482 times Last modified on Saturday, 17 February 2018 09:51

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vi consigliamo...

Più popolari