Sabato 18 Agosto 2018
Lunedì, 08 Gennaio 2018 00:00

Ciaspolata Indemini Sant'Anna

Vota questo articolo
(5 Voti)
Ciaspolata Indemini Sant'Anna Ambra si gode la neve e il paesaggio: sullo sfondo la catena Lema Tamaro

Passeggiata con le ciaspole nella valle Veddasca ticinese partendo da Indemini una delle numerose perle di questa valle.

Siamo ad Indemini, in canton Ticino, parcheggio gratuito nei pressi della fermata dell'autopostale e lungo la Cantonale.

Come arrivare: dall'Italia si deve risalire tutta la valle Veddasca, partendo da Maccagno, superando il confine poco dopo l'abitato di Biegno. Dalla Svizzera si raggiunge Neggia con la strada che sale da Vira Gambarogno per poi scendere ad Indemini.

Indemini (979 m s.l.m.) - Rifugio Sant'Anna (1342 m s.l.m.) -

Ciaspolata effettuata il 29 Dicembre 2017.

Indemini è un'altra delle mie mete predilette, con le sue case antiche dai tetti in pietra, i suoi vicoli stretti in cui non circolano auto, offre tranquillità e sapori di un tempo; posta a quasi 1000 m d'altezza al culmine della valle Veddasca appena oltre il confine di Biegno, nel territorio elvetico della valle, d'inverno è facilmente ricoperta di neve e consente itinerari con le ciaspole.

Indemini ricoperta di neve
Indemini ricoperta di neve alla partenza dell'itinerario con le ciaspole

Come di consuetudine per le escursioni con le racchette da neve è difficile dare indicazioni precise e generali visto che le condizioni del percorso possono variare enormemente a seconda della quantità di neve caduta e della stagione: in linea di massima si segue il percorso estivo, il sentiero nel suo procedere è evidente e non mancano alcuni bolli bianchi e rossi sugli alberi che aiutano a tenere la direzione, non escludendo il fatto, ovviamente, di seguire le tracce lasciate da ciaspolatori passati in precedenza. Si parte poco a monte della Cantonale, appena sopra il parcheggio, seguendo la strada che si inoltra nella parte più alta del paese per poi svoltare subito, nei pressi della fontana, a destra (indicazioni con cartelli gialli sant'Anna Alpe Cedullo e “Tra monti e lago”).

Si sale seguendo l'evidente percorso a tornanti entrando presto nel bosco fino al bivio per l'alpe di Neggia (deviazione verso destra e parte finale di un giro ad anello estivo descritto precedentemente: Indemini - Alpe di Sciaga – Monti di Idacca - Neggia – Indemini).

Alpe Sciaga con la neve
Alpe Sciaga, proprio di fronte

Continuando dritti il percorso tende ad essere quasi pianeggiante mantendosi sul costone del monte Gambarogno e salendo in maniera graduale fino alla chiesetta rifugio di Sant'Anna. Chi volesse può continuare e compiere un anello: sulla sinistra, poco oltre la chiesa, si sale verso il monte Paglione e quindi verso il monte Covreto e poi Sasso Corbaro per poi ridiscendere a Monterecchio; da qui a Cangili ed infine a Biegno per concludere risalendo  ad Indemini sulla strada provinciale. Per tutti gli altri si segue in discesa il percorso fatto per salire.

Monte Tamaro con la neve
Monte Tamaro

Ad occhio e croce per fare la ciaspolata tra andata e ritorno s'impiegano circa 3 ore e 30 minuti (ma anche parecchio meno in caso di percorso già battuto).

  • Se camminare con le racchette da neve è pratica di moda e sempre più diffusa, la coltre bianca regala al paesaggio atmosfere spesso fantastiche che sono bellissime da fotografare: sul sito un'apposita sezione è dedicata proprio alle escursioni con le ciaspole (Link).
  • Se vuoi esplorare il territorio del Verbano vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: trovi eventi e manifestazioni, escursioni, ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanità, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!  
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).
Letto 2003 volte Ultima modifica il Mercoledì, 14 Marzo 2018 09:57

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
11
Data : 2018-08-11
12
Data : 2018-08-12
13
Data : 2018-08-13
14
Data : 2018-08-14
15
Data : 2018-08-15
16
Data : 2018-08-16
17
Data : 2018-08-17
18
Data : 2018-08-18
19
Data : 2018-08-19
24
Data : 2018-08-24
25
Data : 2018-08-25
26
Data : 2018-08-26
28

Vi consigliamo...

Più popolari