Domenica 24 Settembre 2017
Mercoledì, 05 Agosto 2015 00:00

15 libri di fotografia d'avere (o regalare).

Vota questo articolo
(8 Voti)
Ansel Adams maestro della fotografia in bianco e nero, tra i libri consigliati Ansel Adams maestro della fotografia in bianco e nero, tra i libri consigliati Ansel Adams

Una selezione di volumi riguardanti la fotografia, ideali per un regalo. Tutti belli ed importanti non possono mancare nella biblioteca di un appassionato di fotografia.

Se siete alla ricerca di un regalo, sceglietene uno, non farete sicuramente brutta figura.

Sono elencati in ordine sparso, senza assolutamente pensare a realizzare una qualsivoglia classifica d'importanza.

1)  Sebastião Salgado. Genesi Copertina rigida – 1 apr 2013 di Llla Salgado (Autore)

 

Nato e cresciuto in una fattoria del Brasile lontano dalla civiltà e senza televisione, Salgado nutre un profondo rispetto e amore per la natura ed è particolarmente sensibile al modo in cui gli esseri umani vengono condizionati dalle loro (spesso devastanti) condizioni socio-economiche. Tra le numerosissime opere che Salgado ha realizzato nel corso della sua prestigiosa carriera, spiccano tre grandi progetti di lungo periodo: Workers (1993), che documenta le vite invisibili dei braccianti di tutto il mondo, Migrations (2000), un tributo alle migrazioni di massa causate dalla carestia, dai disastri naturali, dal degrado ambientale e dalla pressione demografica, e questa nuova opera, Genesis, il risultato di una spedizione durata otto anni alla scoperta di montagne, deserti, oceani, animali e popolazioni che, si sono finora sottratti al contatto con la cosiddetta società civile - una terra e una vita incontaminate.

2)  La terra vista dal cielo. Catalogo della mostra (Milano, 24 giugno-23 novembre 2014) Copertina rigida – 3 lug 2014 di C. Arthus-Bertrand (a cura di), G. Accornero (a cura di)

Yann Arthus-Bertrand (1946), fotografo e ambientalista francese, presenta in questo volume 103 fotografie a colori che fanno parte del più ampio progetto "La Terra vista dal cielo - La Terre vue du ciel": un inventario dei più bei paesaggi del mondo fotografati dall'alto, con lo scopo di testimoniarne la bellezza e di preservarla. Dagli oceani alle vette delle montagne, dalla savana africana ai ghiacciai antartici, dai crateri vulcanici ai deserti africani, questi scatti attestano un profondo rispetto e amore per la Terra, tanto da essere diventate delle immagini simbolo, come il celebre cuore di Voh in Nuova Caledonia. Le fotografie sono il frutto di un lavoro durato oltre vent'anni, durante i quali Yann Arthus-Bertrand ha sorvolato i cinque continenti documentando i cambiamenti in corso e l'impatto dell'uomo sui territori, con l'intento di sensibilizzare il pubblico sull'importanza di uno sviluppo sostenibile. La Terra vista dal cielo mostra tutta la sua bellezza e allo stesso tempo la sua fragilità: insieme ai meravigliosi scenari naturali colti nella loro essenza più incontaminata, Yann Arthus-Bertrand non risparmia una severa critica all'opera dell'uomo, denunciando lo sfruttamento irresponsabile delle risorse della Terra. I suoi scatti mirano a risvegliare le coscienze, parlando direttamente al cuore delle persone per far riflettere su tematiche di grande attualità. Testi: Yann Arthus-Bertrand, Gabriele Accornero, Filippo Del Corno, Domenico Piraina.

Foto arredo su lago Maggiore e dintorni
Se cerchi un regalo fotografico, nello shop online trovi i pannelli, le fotografie ed i foto quadri del lago Maggiore: fantastiche idee regalo

3) Vivian Maier: Street Photographer By (author) Vivian Maier (December, 20119 (Inglese) Copertina rigida – 8 dic 2011 di Vivian Maier (Autore)

"Il mondo è a colori, ma la realtà è in bianco e nero," disse una volta Wim Wenders, e forse mai come per Vivian Maier, misteriosa fotografa per caso nella Chicago di mezzo secolo fa, queste parole acquistano un senso profondo. "Alla ricerca di Vivian Maier" è l'eccezionale storia di una normalità divenuta unica nel tempo, l'esercizio di una passione per la fotografia che sale la vivida scala dell'arte e diventa documento di un mondo perduto nel passato, volti e attimi di vita meravigliosamente catturati con la naturalezza che solo il talento possiede. Uno struggente esempio di immortalità. Nella sola forma accettabile.

4) Yosemite - Nov-1995 - (Inglese) Copertina flessibile – 16 nov 1995 di Ansel Adams (Autore)

Tra i fotografi più famosi, celebrati ed imitati Ansel Adams ha scattato molte delle sue fotografie più famose nello Yosemite Park.Nel libro una selezione di scatti in bianco e nero. In inglese.

 5) Un'autentica bugia. La fotografia, il vero, il falso Copertina flessibile – 30 apr 2009 di Michele Smargiassi (Autore)

Questo libro ha due bersagli polemici: gli apologeti della "rivoluzione digitale", i nostalgici dell'"immacolata percezione". Talvolta sono le stesse persone. La fotografia ha sempre "mentito" perché non può fare altro, perché il processo di trasposizione della realtà in un'immagine bidimensionale glielo impone, perché la sua fabbricazione richiede una lunga catena di scelte, ognuna delle quali ne modifica la trama e il senso. L'era di Photoshop mette solo alla portata di tutti, e rende evidente, quel che la fotografia ha sempre saputo fare: deformare la realtà. Consapevolmente o involontariamente. Il libro percorre avanti e indietro la storia della fotografia (quella analogica e quella numerica) per raccontare, attraverso centinaia di esempi che compongono un vero e proprio "manuale di autodifesa" del consumatore di immagini, quando, dove, come e perché la fotografia ha sempre "mentito"; e quanto, come e perché la società le ha creduto. Per continuare a credere alla capacità testimoniale di questo linguaggio occorre non essere ingenui e stringere con la fotografia un nuovo "patto di veridicità condizionata" che la liberi dalla doppia condanna della dannazione o della santificazione.

6) Le storie dietro le fotografie Copertina rigida – 10 set 2013 di Steve McCurry (Autore)

"Steve McCurry, Le storie dietro le fotografie" offre uno sguardo inedito sul "dietro le quinte" del lavoro di Steve McCurry, uno dei più coraggiosi creatori di immagini dei nostri tempi. Questo libro esplora il modo in cui il celebre fotografo trova, scatta e seleziona le sue famose fotografie. "Steve McCurry, Le storie dietro le fotografie" presenta un archivio unico e personale di materiali: 14 fotoreportage, realizzati in tutto il mondo nel corso della sua lunga carriera. Ogni storia è illustrata con appunti, immagini e oggetti raccolti da McCurry durante i suoi lunghi viaggi - e circa 120 tavole fotografiche con i suoi lavori più significativi. Le storie abbracciano una vasta gamma di temi e soggetti, tra cui le ferrovie indiane (1983), gli effetti del monsone (1984) e gli eventi legati all'11 Settembre (2001). Il volume presenta anche lavori meno noti, come quello sulle conseguenze ambientali della prima guerra del Golfo (1991) e sulla tribù hazara in Afghanistan (2007). Riportate in luce da nuovi saggi scritti per l'occasione, queste storie raccontano gli spunti, le idee sulla ricerca, l'esperienza e gli eventi che si nascondono dietro ogni scatto, svelando una nuova e affascinante visione del lavoro del fotografo e presentano una biografia per immagini di una vera leggenda vivente della fotografia moderna.

7) Henri Cartier-Bresson Copertina rigida – 5 dic 2013 di Clément Chéroux (Autore), T. Albanese (Traduttore), G. Boni (Traduttore)

"Lo sguardo del secolo", "L'uomo-occhio" o ancora "L'occhio assoluto": sono solo alcuni dei superlativi che Henri Cartier-Bresson (1908-2004) si è visto regolarmente assegnare. Certo, il suo sguardo riusciva, incontestabilmente, a combinare sempre la potenza del documento al lirismo poetico. In questo modo ha creato una delle opere più affascinanti del Ventesimo secolo. Dal Surrealismo al Maggio '68, passando per la guerra di Spagna, la decolonizzazione e i gloriosi anni Trenta, la retrospettiva dedicata dal Centre Pompidou a Henri Cartier-Bresson segue l'intero percorso del grande fotografo. Dieci anni dopo la sua morte e frutto di un lavoro di ricerca svolto nel corso di molti anni, l'esposizione propone, al di là della facile mitologia, una nuova lettura dell'immenso corpus di immagini che Cartier-Bresson ci ha lasciato. Mettendo insieme oltre 500 tra fotografie, disegni, dipinti, film e documenti, riunendo le sue più importanti icone ma anche le immagini meno conosciute, il Centre Pompidou rintraccia in questa mostra la storia di un'opera e, insieme, di un intero secolo.

8) Leggere le fotografie. In dodici lezioni Copertina rigida – 29 ago 2012 di Gabriele Basilico (Autore), M. G. Zunino (a cura di)

Come si "legge" una fotografia? Gabriele Basilico prova in questo libro a dare una risposta attraverso una panoramica dei suoi lavori. Un racconto costruito come un film, fotogrammi su cui vengono messi in evidenza tracciati, annotazioni, affinità visive.

9) L'occhio del fotografo Copertina flessibile – 14 ott 2008 di Michael Freeman (Autore)

Un'adeguata padronanza delle regole della composizione è indispensabile per realizzare fotografie efficaci. La capacità di riconoscere un'opportunità fotografica e di organizzare gli elementi grafici in un insieme riuscito è da sempre una delle qualità più apprezzate in un fotografo. La svolta digitale ha influenzato profondamente il modo di avvicinarsi alla fotografia, rivoluzionando le tecniche della composizione, innanzitutto perché l'immediato feedback possibile permette di valutare e migliorare all'istante le proprie foto, in secondo luogo perché i software per l'elaborazione delle immagini consentono di alterare e ottimizzare la composizione anche dopo aver eseguito lo scatto. Il libro esplora gli approcci tradizionali alla composizione, ma affronta anche alcune tecniche digitali, come lo stiching e High Dynamic Range Imaging, che si avvalgono delle nuove tecnologie per ampliare le possibilità creative senza compromettere l'originalità della visione del fotografo.

10) 50 Years of Wildlife Photographer of the Year (Inglese) Copertina rigida – 18 set 2014 di Natural History Museum (Autore), Rosamund Kidman Cox (Autore)

Edizione speciale per celebrare il 50° del world Wildlife Photographer of the Year. Un viaggio nel tempo tra i migliori fotografi di natura. In inglese.

11) Oliviero Toscani: Più di 50 anni di magnifici fallimenti - Copertina rigida - 20 ottobre 2015 - Edizioni Electa

Oliviero toscani Hoepli

Oliviero Toscani è noto a livello internazionale per essere la forza creativa dietro ad alcuni dei marchi di maggiore successo. Tra il 1982 e il 2000 ha progettato l'identità, l'immagine aziendale, la strategia di comunicazione e la presenza sul web della Benetton, con la campagna United Colors of Benetton, trasformandola in uno dei marchi meglio riconosciuti a livello internazionale. Durante la sua carriera ha ideato l'immagine aziendale e alcune campagne pubblicitarie per Esprit, Chanel, Fiorucci, Prénatal e molte altre società. Ha collaborato come fotografo di moda con molte riviste internazionali, tra cui "Vogue", "Elle", "GQ", "Harper's Bazaar", "Esquire", "Stern", "Liberation". Nel 1991 ha ideato, creato e diretto "Colors", la prima rivista globale. Nel 1993 ha fondato Fabrica, di cui è anche direttore, centro internazionale per le arti e la ricerca sulla comunicazione moderna. Oliviero Toscani è nato a Milano nel 1942. Ha studiato fotografia e design alla Hochschule der Künste di Zurigo tra il 1961 e il 1965.

12) Sebastiao Salgado: Dalla mia Terra alla Terra - Copertina rigida 20 gennaio 2014 - Edizione Contrasto, anche in formato Kindle

Salgado: Dalla mia Terra alla Terra

"Adoro la fotografia, adoro fotografare, tenere in mano la fotocamera, giocare con le inquadrature e con la luce. Adoro vivere con la gente, osservare le comunità e ora anche gli animali, gli alberi, le pietre. E un'esigenza che proviene dal profondo di me stesso. È il desiderio di fotografare che mi spinge di continuo a ripartire. Ad andare a vedere altrove. A realizzare sempre e comunque nuove immagini."

13) La Fotografia come Arte Contemporanea - Charlotte Cotton - Copertina flessibile 2 Novembre 2010 - Piccola Biblioteca Einaudi

La Fotografia come arte contemporanea

Questo libro descrive e illustra il vasto repertorio di modalità di cui l'artista contemporaneo fa uso per produrre arte attraverso la fotografia dagli anni '80 a oggi. Documentando l'opera di più di 170 artisti affermati a livello internazionale accanto a quelli della generazione più giovane, da Andreas Gursky a Nan Goldin, da Richard Billingham a Yinka Shonibare e Gregory Crewdson, da Wolfgang Tillmans a Lue Delahaye e Allan Sekula, da Sophie Calle a Cindy Sherman e Gillian Wearing... Organizzato per capitoli tematici, il saggio di Charlotte Cotton esamina specifiche tematiche quali la narrazione nell'arte fotografica, la registrazione dell'insignificante dettaglio dell'esistenza quotidiana o della vita intima, l'uso della fotografia nell'arte concettuale, la distaccata estetica oggettiva prevalente nello stile contemporaneo, la fotografia quale privilegiato deposito di valori personali, sociali e culturali in un mondo saturo di immagini. L'ultimo capitolo studia il particolare ricorso di molti artisti alle proprietà fisiche e materiali della fotografia nell'era del digitale. Presentando artisti affermati a livello internazionale accanto a quelli della generazione più giovane, "La fotografia nell'arte contemporanea "documenta i molteplici approcci e la forza d'impatto della fotografia artistica contemporanea. Il libro costituisce un punto di riferimento indispensabile per chiunque si occupi di arte e fotografia ed è arricchito da 232 immagini a colori e in bianco e nero.

14) Michael Langford Nuovo Trattato di Fotografia Moderna, Undicesima Edizione - Copertina Flessibile - Ottobre 2011 -

Langford Nuovo trattato di fotografia moderna

Questo volume ha contribuito alla formazione e alla carriera di molti dei fotografi più famosi. È una guida comprensiva di tutti gli aspetti della fotografia, dallo scatto alla stampa, scritta per fotografi che vogliono assimilare i principi di base della fotografia e creare bellissime immagini. Illustra come le immagini sono formate e come controllare ciò che si cattura; le macchine fotografiche e gli obiettivi migliori; le apparecchiature e i principi relativi all'illuminazione; come organizzare l'esposizione e le dimensioni dell'immagine; come perfezionare, organizzare e archiviare le immagini digitali; come stampare, rifinire e presentare le vostre fotografie; come far conoscere il proprio lavoro.

15) Storia della Fotografia - Beaumont Newhall - Edizioni Einaudi - Copertina flessibile – 1 gen 1997

Storia della fotografia: Un libro di Beaumont Newhall

Un libro che non dovrebbe mancare nella libreria di ogni amante della fotografia.

Se siete amanti della fotografia potrebbe interessarvi l'articolo riguardante i principali accessori - ecco il Link - con numerosi consigli ed utilità.

Piaccia o non piaccia, un buon fotografo non si accontenta degli automatismi delle macchine fotografiche (e relativi Jpeg), ma elabora in maniera intelligente i propri Negativi Digitali; ho preparato un articolo con alcuni volumi che possono servire ad orientarsi nel campo dei programmi più utilizzati (Photoshop e Lightroom) - a questo Link -

  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: ci sono punti d'interesse, escursioni, aree verdi, ville, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Per un contatto diretto c'è anche l'apposita pagina Facebook a cui puoi metter un bel mi piace ed eventualmente segnalare qualche evento interessante!
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).

 

Letto 16484 volte Ultima modifica il Martedì, 04 Aprile 2017 12:42

Vi consigliamo...

Più popolari